Caos Camera, Di Lello (Psi): ”I tre giorni della supercazzola”


supercazzola

Arriva a scomodare il conte Mascetti Marco Di Lello. Intervenendo in aula, alla Camera, dopo la bagarre del giorno prima e i tre giorni di ostruzionismo del M5s sul decreto Imu-Bankitalia,  il deputato socialista si rivolge alla presidente della Camera Laura Boldrini con queste parole: “Abbiamo pazientemente tollerato tre giorni di supercazzola: fino a quando avremmo dovuto consentire di abusare della nostra intelligenza? La scelta della Boldrini è stata dovuta, l’alternativa era far pagare agli italiani le buffonate dei grillini

Guarda il video CLICCANDO L’IMMAGINE

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...