Rc Auto: Di Lello, le lobby vincono 215 a 123. Non piace il premio unico, non piace il premio ai virtuosi!


Sul gioco d'azzardo noi non molliamo! Gli emendamenti dei deputati socialisti al testo sulle ludopatie.Roma, 7 feb – “Ogni impresa di assicurazione offre un unico tariffario per tutta la propria rete di vendita. Eventuali sconti sui premi assicurativi sono determinati a livello nazionale e sono offerti nella stessa misura in tutta la rete di vendita”. È quanto prevede un emendamento presentato in Aula alla Camera al dl Destinazione Italia. Il primo firmatario è Marco Di Lello(Psi).

L’emendamento interviene sulla Rc auto, dopo che durante i lavori delle commissioni Finanze e Attività produttive è stato deciso lo stralcio delle norme in materia. “Le imprese di assicurazione sono tenute a riconoscere sia in sede di rinnovo che di nuovo contratto, anche in assenza di esplicita richiesta dei singoli interessati, una tariffa-premio ai contraenti e/o assicurati che non abbiano denunciato sinistri negli ultimi cinque anni. Tale tariffa-premio – si legge nell’emendamento – dovrà essere riconosciuta con l’applicazione del premio più basso previsto sull’intero territorio nazionale, da ciascuna compagnia, per la corrispondente classe universale di assegnazione del singolo contraente/assicurato, come risultante dall’attestato di rischio”.
Inoltre “è fatto divieto alle imprese di assicurazione di offrire tariffe diverse a parità di parametri territoriali e personali, ogni impresa di assicurazione offre un unico tariffario per tutta la propria rete di vendita. Eventuali sconti sui premi assicurativi sono determinati a livello nazionale e sono offerti nella stessa misura in tutta la rete di vendita”.

“Ma purtroppo con un voto estremamente chiaro, 215 contrari contro 123 favorevoli, si perde un’altra occasione di realizzare norme che favoriscano mercato e cittadini in un percorso virtuoso a cui, ahinoi, non si riesce a dare concretezza”. Sono le prime parole di Marco Di Lello, primo firmatario dell’emendamento, che però conferma: NO MOLLIAMO!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...