DOPPIO MENU: DI LELLO, POMEZIA, M5S COME LA LEGA


screenshot caso genoveseROMA, 21 MAG – “La scelta del Sindaco di Pomezia, Fabio Fucci, è sbagliata sotto tutti i punti di vista”.
È quanto afferma il capogruppo del PSI a Montecitorio, Marco Di Lello, in un’interrogazione al ministro della Pubblica Istruzione.
“Fermo restando – afferma l’esponente socialista – il principio di autonomia nella istruzione pubblica, ci chiediamo se non si ritenga ampiamente negato il rispetto dei principi basilari della nostra Carta costituzionale in tema di eguaglianza dei diritti.
Per risparmiare 40 centesimi, tanta è la differenza tra un pasto e l’altro, il Sindaco ha infatti introdotto una discriminazione odiosa, umiliante e perfino impartito una lezione diseducativa dal punto di vista alimentare. L’unico parallelo possibile è con il Sindaco leghista di Adro, che per risparmiare decise che i bambini che non pagavano la retta potevano anche digiunare. Con la Lega ieri e il M5S oggi – conclude Di Lello – abbiamo insomma due fulgidi esempi di amministrazione forse sana dal punto di vista ragionieristico, ma certamente disumana sotto il profilo civile, due facce della stessa medaglia”. Inviato dal mio smartphone BlackBerry®
http://www.blackberry.com

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...