Di Lello (Psi). Emendamento per ampliare platea esodati tutelati tassando il gioco d’azzardo.


Foto marco_di_lello(1)“Come ampliare la platea degli esodati di cui farsi carico? Una soluzione potrebbe essere quella di un tributo una tantum pari a 5 miliardi di euro a carico delle imprese che esercitano attivita’di gioco d’azzardo, anche on line. E’la misura prevista da un emendamento socialista al testo sull’accesso al trattamento pensionistico in discussione in XI commissione alla camera” – cosi Marco Di Lello, presidente dei deputati socialisti spiega le motivazioni dell’emendamento presentato – “Allargare la platea per oltre 10mila esodati andando a prendere i soldi nel grande business del gioco d’azzardo e’una soluzione indolore per le tasche dello stato, ma profondamente positiva per molti cittadini che da piu’di 2 anni attendono risposte”conclude Di Lello.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...