Fondi UE. Di Lello (Psi) certificati ritardi Campania e Caldoro fa l’indiano


dilello3“La notizia che i programmi 2014/2020 di Campania Calabria e Sicilia non sono ancora all’approvazione della Commissione Europea non sorprende nessuno. È dallo scorso mese di agosto che il Governo ha comunicato che i piani finanziari dei tre programmi andavano rimodulati “atteso il ritardo nella spesa del Programma 2007/2013 che inciderà anche nei prossimi anni.”

Come al solito Caldoro “fa l’indiano” e finge di non sapere. Purtroppo per la Campania invece la incapacità nel programmare e nello spendere i fondi UE è ben nota a Roma come a Bruxelles. Ma basterebbe chiedere ai cittadini se in questi anni hanno visto qualcosa di realizzato o in corso di realizzazione con quelle risorse. ” Così Marco di Lello presidente dei deputati socialisti .
“Non basteranno artifizi contabili in corso in queste ore – ha concluso Di Lello – a nascondere un fallimento sotto gli occhi di tutti”

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...