DI LELLO (PSI). PRESCRIZIONE: PREZZO PAGATO ALLA MAGISTRATURA

Italicum Marco Di Lello

“Considero l’allungamento dei termini sulla prescrizione come un’esca lanciata all’opinione pubblica per far credere che l’obiettivo sia quello di punire i corrotti. Non è così. Con questo provvedimento facciamo solo gravare sui cittadini, incentivandola, l’inefficienza del sistema giudiziario” – così Marco Di Lello, presidente dei deputati socialisti, interviene in aula alla Camera in merito al dibattito sulla prescrizione – “Si tratta forse del prezzo da pagare per l’approvazione della responsabilità civile dei magistrati? Nessuno può barattare la libertà e le garanzie dei cittadini, sarebbe un prezzo inaccettabile.” – continua Di Lello -“Il Ministro Orlando risponde allontanando l’idea che si tratti di questo, mi sia consentito però nutrire qualche dubbio almeno sulla tempistica. Era davvero così urgente questo provvedimento quando i procedimenti conclusi con prescrizione si sono dimezzati negli ultimi dieci anni? Non è più urgente riformare la custodia cautelare? Siamo al 157° posto nel mondo dopo Togo, Kosovo, Isole Comore, per la durata dei processi. Temo” – conclude il deputato socialista – “che qui dentro c’è chi ambisce a portarci all’ultimo posto”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...