Di Lello (Psi). La fiducia e’ stata un errore. Si vota solo perche’ l’Italia ha bisogno di riforme. Per farle serve stabilita’.


“I socialisti avevano fatto appello perché non fosse posta la questione di fiducia su questa riforma elettorale e, dopo il voto di ieri, ritenevamo più giusto il percorso ordinario. I motivi ? Li ricordo citando l’intervento in quest’aula di un giovane deputato socialista poco più di cinquant’anni fa” – così Marco Di Lello, presidente dei deputati socialisti, nel suo intervento sulle dichiarazioni di voto alla fiducia – “Il Governo vuole accelerare i tempi e pone la questione di fiducia. Si tratta forse di una legge che dovrebbe dare lavoro e il pane a 2 milioni e più di disoccupati ? Si tratta forse di una legge che dovrebbe dare un’equa pensione alle vedove, agli orfani, ai mutilati ed invalidi di guerra ? Si tratta forse di una legge che riguarda le riforme di struttura contemplate dalla Carta costituzionale ? No, niente di tutto questo. Quel deputato si chiamava Pertini Sandro. L’urgenza non c’era allora così come non c’è ora. Le nostre critiche al metodo non ci impediscono, però, di vedere il merito della proposta, di certo migliorata rispetto alla prima lettura. Rivendichiamo da socialisti le modifiche apportate al Senato. Condivido le parole del Premier quando ci richiama al dovere di scegliere: si discute, ci si confronta poi si vota e si decide. Tutti i dubbi e le perplessità che non mancano” – ha concluso Di Lello – “retrocedono dinanzi all’interesse dell’Italia. Per questo i deputati e la deputata socialisti voteranno la fiducia al Governo.”

Un pensiero su “Di Lello (Psi). La fiducia e’ stata un errore. Si vota solo perche’ l’Italia ha bisogno di riforme. Per farle serve stabilita’.

  1. Caro DI LELLO se si vuol dare prova di maturità si deve bocciare questo bidone, non si può ricordare Pertini per marciare dalla parte opposta. Bruno Marra

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...