Di Lello (Psi). Italicum raccoglie nostre proposte. Per fare meglio occorre iniziare a fare


Italicum Marco Di Lello

On. Marco Di Lello

“I socialisti, pur con un distinguo, non faranno mancare il loro voto favorevole a questo provvedimento” – così Marco Di Lello, presidente dei deputati socialisti, nella dichiarazione di voto finale all’Italicum – “I socialisti non si sottraggono alla sfida delle riforme. La legge elettorale non era una priorità come invece lo sono la riforma fiscale, la riforma del sapere, le unioni civili o la modifica della legge Fornero. Quando questa legge arrivò in prima lettura alla Camera” – continua Di Lello – “i socialisti proposero con degli emendamenti l’innalzamento della soglia del premio di maggioranza al 40%, l’abbassamento dello sbarramento per le liste e norme per garantire la parità di genere che furono bocciati. Il Senato è stato più saggio raccogliendo in pieno quelle indicazioni. Manca ancora la disciplina del conflitto d’interessi così come l’introduzione di un certificato antimafia per le liste. Si può sempre fare di più certo, ma i cultori delle preferenze sono in molti casi gli stessi che nel ’91 erano contro le preferenze, considerate strumento d’inquinamento della vita politica. Ma la coerenza, si sa, è virtù di pochi. I socialisti hanno il difetto di essere coerenti e liberi. Liberi di esprimere il nostro dissenso quando abbiamo giudicato un errore la fiducia posta” – ha concluso Di Lello – “coerenti nella scelta di votare a favore di questo testo. Si può sempre fare meglio, ma per fare meglio occorre sempre iniziare dal fare”

2 pensieri su “Di Lello (Psi). Italicum raccoglie nostre proposte. Per fare meglio occorre iniziare a fare

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...