Unioni civili. Di Lello (Psi). Chiesa piu’ avanti di Giovanardi. Si alla reversibilita’


“Se l’ambizione è rifare l’Italia non ci sarà nessuna paura che tenga. Per i socialisti nelle prossime settimane si porrà il tema di scegliere se restare custodi ortodossi del socialismo relegandolo a testimonianza oppure contaminarlo, farlo convivere con altre culture per coltivare l’ambizione di incidere nel paese, diventarne la guida. Il pochi ma buoni non serve nè al socialismo nè all’Italia” – così Marco Di Lello, presidente dei deputati socialisti intervenendo al convegno organizzato dal Psi dal titolo “Le libertà degli uguali” – “Nei Paesi europei dove governano i partiti socialisti esistono leggi su coppie di fatto, nessuna legge invece in Paesi ex sovietici e in Italia. E’ un caso? No. In riferimento al testo Cirinnà “la Chiesa e’piu’ avanti di Giovanardi: resta aperto il nodo intorno alla reversibilità, per noi decisiva, mentre sono stati fatti passi avanti in merito ad affitti, ospedali e visite in carcere. Giornate come oggi” – ha concluso Di Lello – “confermano quanta laicità e quanto socialismo servano ancora all’Italia”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...