DI LELLO (PSI). DL CONCORRENZA: ERRORE FAVORIRE NOTAI ANZICHE’ I CITTADINI


marco di lello, psi“E’ un errore aver eliminato dal dl Concorrenza la possibilità di rivolgersi ad avvocati anzichè a notai per le transazioni sotto i centomila euro.” – così Marco Di Lello, presidente dei deputati socialisti in una nota commenta l’eliminazione dell’articolo, così come era stato proposto dal governo, in commissione – “Il dovere della politica è quello di favorire i cittadini e le imprese e semplificare loro la vita, non quello di favorire delle lobby. Questo è possibile soltanto dando agli italiani la possibilità di scegliere e di rivolgersi al professionista per lui più conveniente. Ci auguriamo che quando il provvedimento arriverà in aula verrà posto rimedio e la norma verrà reinserita”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...