DI LELLO, DI GIOIA E LAURICELLA: SU LAICITA’ IN GIOCO CIVILTA’ NON MAGGIORANZA


parlamentari socialisti e democratici, Marco Di LEllo, Giuseppe Lauricella, Lello Di Gioia, Laicità“Maggioranza di governo e il tema della laicità non possono essere posti sullo stesso piano. Alfano e i suoi non possono continuare ad usare il metodo della minaccia alla stabilità del governo per frenare quelle riforme laiche che l’Italia aspetta da troppo tempo. Tutto si può discutere, mettere in discussione e persino rivedere in maniera diversa o limitata: dalle unioni civili comprensive di stepchild adoption e ius soli, a quelli sul testamento biologico e la depenalizzazione per l’uso di droghe leggere. Ma dal discutere al porre solo forme di ricatto ce ne corre, ed i ricatti non sono accettabili”. Così in una nota congiunta i deputati Marco Di Lello, Lello Di Gioia e Giuseppe Lauricella.

Un pensiero su “DI LELLO, DI GIOIA E LAURICELLA: SU LAICITA’ IN GIOCO CIVILTA’ NON MAGGIORANZA

  1. S&D è stata una felice idea da sviluppare al di fuori dai stereotipi esistenti nella fenomenologia politica ormai degenerata. La ricerca politica da sperimentare proviene dai principi fondanti della Costituzione e dal consapevolezza individuale che attraverso lo spirito solidale che ha animato i Costituenti, può ridare impulso alla crescita sociale del nostro Paese

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...