Amianto. Di Lello (PSI) al Ministero: “La difesa si faccia carico delle domande di benefici per dipendenti esposti”

"Ci sono circa 9000 domande in tutto il territorio nazionale ma ad oggi per nessuna di queste è stato completato l'iter procedurale. I benefici si riassumono in una contribuzione maggiorata che non ha interferisce sulle tempistiche previdenziali, bensì sul riconoscimento di una quota ad hoc al momento di andare in quiescenza. Abbiamo sollecitato un impegno … Continua a leggere Amianto. Di Lello (PSI) al Ministero: “La difesa si faccia carico delle domande di benefici per dipendenti esposti”