DI LELLO(PD). TRA CIVILTÀ E LEGGE DEL TAGLIONE NON HO DUBBI SU DA QUALE PARTE STARE

"Se qualche forza politica, nel disperato tentativo di raccattare qualche voto, ha cambiato idea rispetto alla mediazione Ermini, questo non può condizionare il Pd. Noi Democratici socialisti e garantisti  voteremo contro ogni ulteriore modifica tanto dell'59 c.p. quanto, a maggior ragione, dell' art. 52 c.p. Facendo leva sulla paura la Lega, goffamente inseguita da Ncd, … Continua a leggere DI LELLO(PD). TRA CIVILTÀ E LEGGE DEL TAGLIONE NON HO DUBBI SU DA QUALE PARTE STARE

PRIMARIE: DI LELLO, SOSTEGNO DEL GOVERNO A PRIMARIE E’ GARANZIA DI BUON GOVERNO FUTURO

NAPOLI, 1 MAR - “Il fatto che esponenti del governo si impegnino per le primarie a sindaco di Napoli, è prima di tutto un’opportunità per la città”: così il deputato SocialDem Marco Di Lello, a proposito della polemica innescata dopo le dichiarazioni del ministro Andrea Orlando sulle primarie napoletane. “L’appoggio del governo a un candidato … Continua a leggere PRIMARIE: DI LELLO, SOSTEGNO DEL GOVERNO A PRIMARIE E’ GARANZIA DI BUON GOVERNO FUTURO

DI LELLO, DI GIOIA E LAURICELLA: SU LAICITA’ IN GIOCO CIVILTA’ NON MAGGIORANZA

"Maggioranza di governo e il tema della laicità non possono essere posti sullo stesso piano. Alfano e i suoi non possono continuare ad usare il metodo della minaccia alla stabilità del governo per frenare quelle riforme laiche che l'Italia aspetta da troppo tempo. Tutto si può discutere, mettere in discussione e persino rivedere in maniera … Continua a leggere DI LELLO, DI GIOIA E LAURICELLA: SU LAICITA’ IN GIOCO CIVILTA’ NON MAGGIORANZA

DI LELLO. IUS SOLI: CANCELLIAMO UN’INGIUSTIZIA. DOBBIAMO ESSERNE ORGOGLIOSI

"Con il voto di oggi facciamo un passo in avanti per rendere l'Italia un Paese più civile, più giusto, anche più ricco. In un'epoca di guerre di religioni, di conflitti etnici, di grandi migrazioni, noi, l'Italia, scegliamo la strada dell'integrazione, dell'accoglienza sostenibile. Cancelliamo le disuguaglianze senza per questo rinunciare a valorizzare le diversità." - Cosi il … Continua a leggere DI LELLO. IUS SOLI: CANCELLIAMO UN’INGIUSTIZIA. DOBBIAMO ESSERNE ORGOGLIOSI

Buona scuola. Di Lello: bene, ma lasciamo irrisolti 40000 precari e finanziamento paritarie

http://www.youtube.com/watch?v=JhIQ_jxfPp8 Grazie, Presidente. I socialisti voteranno a favore di questo provvedimento per diverse buone ragioni: perché si torna ad investire nella scuola pubblica, 3 miliardi nel 2015, 7 miliardi nel triennio; oltre 100 mila assunti quest'anno, altri 60 mila nel triennio. Ma anche perché siamo convinti che autonomia e responsabilità siano due strumenti utili per … Continua a leggere Buona scuola. Di Lello: bene, ma lasciamo irrisolti 40000 precari e finanziamento paritarie

Di Lello (Psi), conflitto d’interessi: meglio tardi che mai

“Accogliamo con favore l’apertura della ministra Maria Elena Boschi sul conflitto di interessi – afferma Marco Di Lello, capogruppo dei socialisti alla Camera – Su tale tema noi socialisti ci eravamo impegnati in tempi non sospetti, quando il testo dell’Italicum arrivo' in prima lettura alla Camera. Avevamo proposto degli emendamenti che comprendevano anche questo tema … Continua a leggere Di Lello (Psi), conflitto d’interessi: meglio tardi che mai

Legge su Ecoreati: intervento di Marco Di Lello

http://www.youtube.com/watch?v=j3lB2J1AA4A Signor Presidente, io ho ascoltato e ho aspettato che si arrivasse a questo punto per intervenire, per dire che davvero anche noi Socialisti consideriamo un errore questo cambiamento di parere del Ministro, sotto molti, forse troppi, punti di vista. Intanto – lo dico al Ministro e alle forze di maggioranza – c'era un accordo … Continua a leggere Legge su Ecoreati: intervento di Marco Di Lello

Di Lello (Psi). La fiducia e’ stata un errore. Si vota solo perche’ l’Italia ha bisogno di riforme. Per farle serve stabilita’.

"I socialisti avevano fatto appello perché non fosse posta la questione di fiducia su questa riforma elettorale e, dopo il voto di ieri, ritenevamo più giusto il percorso ordinario. I motivi ? Li ricordo citando l'intervento in quest'aula di un giovane deputato socialista poco più di cinquant'anni fa" - così Marco Di Lello, presidente dei deputati … Continua a leggere Di Lello (Psi). La fiducia e’ stata un errore. Si vota solo perche’ l’Italia ha bisogno di riforme. Per farle serve stabilita’.

DI LELLO (PSI). ITALICUM. IL PARLAMENTO DIA PROVA DI MATURITA’

"In prima lettura alla Camera i socialisti proposero l'innalzamento della soglia del premio di maggioranza al 40%, l'abbassamento dello sbarramento per le liste e norme per garantire la parità di genere. Rivendichiamo con orgoglio che il Senato ha apportato dei miglioramenti in questa direzione. Restano ancora fuori la disciplina del conflitto d'interessi e l'introduzione di … Continua a leggere DI LELLO (PSI). ITALICUM. IL PARLAMENTO DIA PROVA DI MATURITA’