Di Lello: «Pd, sbagliato candidare De Luca. E il Parlamento doveva cambiare la legge»

Annunci

Primarie: Di Lello, non vogliamo i voti della camorra

Rischio infiltrazione sempre molto forte "Le parole del Presidente Mattarella confermano, se ce ne fosse bisogno, che su mafia e camorra non bisogna abbassare la guardia. Ancora più vero in Campania dove la vicenda Ercolano conferma l'attualità del rischio infiltrazioni della camorra e la necessità di regole più chiare, sia per le primarie, prevedendo il … Continua a leggere Primarie: Di Lello, non vogliamo i voti della camorra