CONTROLLI AL BRENNERO. DI LELLO E DI GIOIA (PD): L’EUROPA NON PUO’ ESSERE MESSA IN DISCUSSIONE AD OGNI CRISI DI NERVI

"La decisione austriaca sui controlli di frontiera al Brennero è un grave errore, che va ben oltre la questione dei flussi di profughi: non c'è infatti proporzione tra un eventuale, annunciata emergenza migranti e il danno che la chiusura del Brennero comporta all'idea stessa della libera circolazione europea. Lo spazio comune europeo non può essere messo … Continua a leggere CONTROLLI AL BRENNERO. DI LELLO E DI GIOIA (PD): L’EUROPA NON PUO’ ESSERE MESSA IN DISCUSSIONE AD OGNI CRISI DI NERVI

Annunci

Ue, Socialdem, Ritornare a Keynes

"Nel 2011, il governo di centrodestra, e nel 2012 con il governo Monti, si inflisse un colpo decisivo alla instabile situazione economica e sociale dell'Italia: venne modificato l'articolo 81 della Costituzione e con esso - introducendo il principio del pareggio (rectius, equilibrio) di bilancio - venne sfregiata la natura stessa della nostra Costituzione. Con il … Continua a leggere Ue, Socialdem, Ritornare a Keynes

Immigrati, Di Lello (PSI): UE ascolti il Pentagono

“Nel continuo rimpallo di responsabilità credo che adesso sia opportuno ascoltare e dare seguito all’appello lanciato dal capo di stato maggiore delle forze armate americane quando dice che dobbiamo attrezzarci ad affrontare una crisi che durerà 20 anni – afferma Marco Di Lello, presidente del deputati PSI e vicepresidente per l’immigrazione dell’Internazionale Socialista – Ora … Continua a leggere Immigrati, Di Lello (PSI): UE ascolti il Pentagono

Migranti, Di Lello (Psi):  Merkel e Hollande prima diano buon esempio 

“Premere per l’apertura di centri per la registrazione dei migranti è un’azione poco rispettosa verso la straordinaria opera di accoglienza che il nostro Paese sta facendo nella pressoché indifferenza di tutta l’Europa – afferma Marco Di Lello, presidente dei deputati socialisti e vicepresidente per l'immigrazione dell'Internazionale Socialista– Il fulcro di questo flusso disumano è la … Continua a leggere Migranti, Di Lello (Psi):  Merkel e Hollande prima diano buon esempio 

DI LELLO (PSI). L’EUROPA CI FACCIA TORNARE A ESSERE ORGOGLIOSI DI ESSERNE CITTADINI

"Non vogliamo rassegnarci alle tragedie in mare come fossero ineluttabili, né alla vittoria dell'indifferenza che negli ultimi anni hanno consegnato all'UE un ruolo di spettatrice anzichè portatrice di pace e solidarietà. " - così è intervenuto stamattina alla Camera Marco Di Lello, presidente dei deputati socialisti, in occasione del dibattito sui tragici fatti avvenuti nel … Continua a leggere DI LELLO (PSI). L’EUROPA CI FACCIA TORNARE A ESSERE ORGOGLIOSI DI ESSERNE CITTADINI

Europa: intervento di Marco Di Lello

Signora Presidente, signor Presidente del Consiglio, membri del Governo, onorevoli colleghi, intanto, davvero, da deputato, sento il dovere di scusarmi per le tante assenze in Aula questa mattina: l'antipolitica si ciba anche di questa negligenza. Come lei ha ricordato, signor Presidente, quello di questa settimana sarà l'ultimo Consiglio europeo durante il semestre di Presidenza italiana. … Continua a leggere Europa: intervento di Marco Di Lello

Di Lello (Psi) : Italia più forte nel Pse. Ora cambiare l’Europa

"Oggi l'Italia ha in Europa una forza diversa, perche' il 41 per cento ha chiesto di cambiare l'Europa oltre che l'Italia e perche' oggi abbiamo la più' grande delegazione nel principale gruppo progressista: quello del Pse. Ieri eravamo deboli ed isolati, oggi forti e protagonisti nella grande famiglia socialista: ora possiamo ottenere flessibilita' dei parametri … Continua a leggere Di Lello (Psi) : Italia più forte nel Pse. Ora cambiare l’Europa